COSA DICONO I RAGAZZI DOPO IL TURNO…

  • Torni autentico, con la vita che ti chiama e una gioia incontenibile da urlare al mondo.
  • La vacanza itinerante Rousseau mi ha fatto riscoprire me stessa, donandomi rinnovata forza ed energia per affrontare la mia quotidianità.
  • Il tutto condito da una costante evasione dalla monotonia e la visione di luoghi pittoreschi.
  • Il turno di quest’estate dei Rousseau è stato più bello degli altri turni.
  • Un’esperienza che consiglierei a tutti e la ripeterei per altre mille estati.
  • Ho potuto riflettere su me stesso a 360°, è stato un viaggio che mi ha fatto crescere, ma soprattutto che mi ha lasciato tanti ricordi e affetti che porterò sempre con me.
  • Questo è stato il mio primo itinerante Rousseau e quest’anno lo rifarò sicuramente.
  • Io faccio i Rousseau, per poter viaggiare nel mondo e conoscere nuove persone.
  • Un’esperienza che ti fa crescere, cambiare, maturare, ti crea cento domande e ti consegna i mezzi per arrivare a mille risposte.

Un viaggio indimenticabile venato di vicende grottesche e ricco di avventura, riportato nel dettaglio giorno per giorno dal giovane partecipante Andrea Zanichelli nei suoi aspetti più divertenti, intimi, paradossali e profondi…

DIARIO DI VIAGGIO – ALBANIA E GRECIA (scritto e curato da Andrea Zanichelli)