STAGE DI  FORMAZIONE

Il prossimo si svolgerà nei giorni   1 – 2 – 3 MAGGIO 2020.

 

PRESENTAZIONE DELLO STAGE E DI CHI LO ORGANIZZA

Stage di auto-formazione per monitori, proposto dall’Associazione OFFICINE ROUSSEAU.

Stage sta a significare un’esperienza pratica, diretta, in cui il/la futuro/a monitore/trice viene immerso/a in un contesto di gruppo, con altri adulti, per discutere, confrontarsi e soprattutto sperimentare (attraverso giochi, simulazioni, laboratori) gli strumenti che poi utilizzerà nel lavoro educativo con i ragazzi durante le vacanze itineranti.

Monitore (invece che educatore) è una parola che non si sente più usare… ha a che fare con l’educazione e viene dalla tradizione dell’educazione attiva (Dewey, Montessori, Cemea), indica un certo modo di essere educatore, in cui, principalmente, si sostiene la piena espressione di sè dei bambini/ragazzi e si costruisce con loro un percorso di conoscenza e consapevolezza collettivo.

Auto-formazione e non formazione, per sottolineare che non ci sarà una distinzione netta tra formatori e formandi, l’auto-formazione prevede la crescita individuale di tutte le persone presenti; la buona riuscita dello stage dipenderà dalle relazioni che si instaureranno e dall’apporto di tutt*.

Lo stage sarà incentrato sul ruolo del monitore, offrendo ai partecipanti la possibilità di mettersi in gioco ed apprendere attraverso lavori di gruppo con tecniche attive, assemblee, pasti comuni, giochi ed animazioni.

Il programma di massima è il seguente:

PRIMA SERA
Cena comune e giochi di conoscenza.

1° GIORNO
Giornata-tipo di una vacanza.
Strumenti pedagogici tipici dell’esperienza Rousseau.

2° GIORNO
Metodi e modelli educativi.
Gestione delle trasgressioni.

3° GIORNO
Dinamiche d’équipe.
Responsabilità legali.

OFFICINE ROUSSEAU: è un’associazione nata tra il 2016 e il 2017 che organizza vacanze estive per bambini e ragazzi, finalizzate alla scoperta di nuove forme di socialità (solidali, partecipative, anti-autoritarie) e un diverso modo di vivere il viaggio (come scoperta e rispetto dei luoghi e delle tradizioni e come modo per presentarsi e farsi conoscere all’esterno).

L’associazione nasce per continuare il progetto politico pedagogico dei Centri Rousseau cooperativa sociale, nata nel 1968, con una lunga tradizione di educazione attiva e anti-autoritaria.

Una caratteristica che differenzia l’associazione rispetto all’esperienza della cooperativa Centri Rousseau è la partecipazione attiva di ragazzi e genitori anche alle fasi progettuali e decisionali durante l’anno; alle assemblee dei soci la maggioranza dei presenti è costituita dai ragazzi e dai lori genitori.

Maggiori informazioni sull’associazione qui.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

-Lo stage sarà residenziale, si svolgerà a Villanova, nelle vicinanze di Milano.  Inizierà la sera di giovedì 30 aprile e si concluderà nel pomeriggio di domenica 3 maggio.

-Per il pernottamento occorre portare sacco a pelo, materassino, torcia elettrica e vestiti comodi.

-Lo stage è aperto a chiunque abbia almeno 18 anni e sia interessato ad approfondire il modello pedagogico Rousseau: la proposta è quindi rivolta ad educatori, genitori, ragazzi maggiorenni, aspiranti monitori, persone di qualsiasi provenienza interessate ad un confronto o a collaborare con l’Associazione Officine Rousseau; in particolare la prima giornata è pensata anche per i genitori. PER PARTECIPARE E’ INDISPENSABILE ESSERE SOCI.

Per maggiori informazioni:

  • scrivere a: formazione@officinerousseau.it
  • oppure telefonare a:   Diana  347.268071