STAGE DI FORMAZIONE 2017

Stage di auto-formazione per monitori, proposto dall’Ass. “Officine Rousseau” Stage sta a significare un’esperienza pratica, diretta, in cui il/la futuro/a monitore/trice viene immerso/a in un contesto di gruppo, con altri adulti, per discutere, confrontarsi e soprattutto sperimentare (attraverso giochi, simulazioni, laboratori) gli strumenti che poi utilizzerà nel lavoro educativo con i ragazzi durante le vacanze itineranti.

Monitore (invece che educatore) è una parole che non si sente più usare… ha a che fare con l’educazione e viene dalla tradizione dell’educazione attiva (Dewey, Montessori, Cemea), indica un certo modo di essere educatore, in cui, principalmente, si sostiene la piena espressione di sè dei bambini/ragazzi e si costruisce con loro un percorso di conoscenza e consapevolezza collettivo.

Lo stage sarà incentrato appunto sul ruolo del monitore, il filo conduttore sarà il viaggio itinerante con adolescenti e pre-adolescenti, l’importanza del gruppo e della sua costruzione e il lavorare sull’autonomia.

Verranno quindi affrontate tematiche come gestione delle trasgressioni, inclusione delle disabilità e conflitto in equipe , vista la loro centralità nei viaggi itineranti.

Auto-formazione e non formazione, per sottolineare che non ci sarà una distinzione netta tra formatori e formandi, l’auto-formazione prevede la crescita individuale di tutte le persone presenti; la buona riuscita dello stage dipenderà dalle relazioni che si instaureranno e dall’apporto di tutt*.

Officine Rousseau: è un’associazione nata tra il 2016 e il 2017 che organizza vacanze estive itineranti per ragazzi, finalizzate alla scoperta di nuove forme di socialità (solidali, partecipative, anti-autoritarie) e un diverso modo di vivere il viaggio (come scoperta e rispetto dei luoghi e delle tradizioni e come modo per presentarsi e farsi conoscere all’esterno).

L’associazione nasce per continuare il progetto politico pedagogico dei Centri Rousseau cooperativa sociale, nata nel 1968, con una lunga tradizione di educazione attiva e anti-autoritaria.

Una caratteristica che differenzia l’associazione rispetto all’esperienza della cooperativa Centri Rousseau è la partecipazione attiva di ragazzi e genitori anche alle fasi progettuali e decisionali durante l’anno; su 30 soci iniziali 12 sono ragazze/i fra i 15 e i 20 anni e 6 sono genitori.

Alcuni dei Ragazzi più grandi parteciperanno allo stage di formazione con un ruolo particolare.

-Lo stage sarà residenziale, inizierà nel tardo pomeriggio di venerdì 12 maggio e si concluderà nel pomeriggio di domenica 14. Il luogo sarà definito a breve, in linea di massima nei dintorni di Milano.

-Lo stage è rivolto a chi è interessato/a a partecipare ad un viaggio itinerante come monitore/trice, o semplicemente a chi è interessato a conoscere le proposte e gli strumenti educativi dell’Ass. Officine Rousseau.

Per maggiori informazioni o per iscriversi:

  • scrivere a: formazione@officinerousseau.it
  • o chiamare: 3405908182 Gabriele

-Il punto di ritrovo sarà alla stazione di Abbiategrasso alle 19.10 (c’è un regionale da Porta genova che ci arriva alle 19.04!); successivamente ci si sposterà tutt* assieme alla Colonia Enrichetta, dove si svolgerà lo stage.

-Il costo, complessivo di vitto e alloggio, sarà 50Euro (qualcosina di meno se ci saranno tante iscrizioni);

-Portare sacco a pelo, materassino, torcia elettrica e vestiti comodi.