foto della bandiera della grecia e dell'albania

Vacanza itinerante in Grecia-Albania 2018

14-18 anni – Partenza: 14 luglio ritrovo e partenza 15 luglio -Ritorno: 3 agosto

Mail: itinerante@officinerousseau.it – Telefono: Erica 340 3879734 (dopo le 18.30)

Itinerante per adolescenti 2018


Albania, tradizionalmente chiamata terra delle aquile, si presenterà ai nostri esploratori di culture come culla della civiltà Illirica. Dopo la caduta dell’Impero romano d’Occidente sul finire del IV secolo, è stata tra i centri culturali e religiosi dell’Impero bizantino.

Soggetta all’invasione Turca e all’islamizzazione è un esempio di come tre differenti religioni presenti nello stesso territorio convivono pacificante. Storicamente occupata e annessa anche al Regno d’Italia nel 1939, durante il secondo conflitto mondiale, fu temporaneamente ampliata fino a inglobare la gran parte dei territori della cosiddetta Albania etnica, comprendente i territori abitati da etnia a maggioranza albanese. Dal 1944 al 1990 l’Albania fu uno Stato Comunista estremamente isolazionista, stalinista e antirevisionista. Insomma, una forziere di diversità politica, sociale e culturale da scoprire tra sapori e incontri.

Per poi approdare nella Grecia, Etimologicamente Sellas, “terra lunare” o “spoglia di vegetazione” ma anche “dove si venera la luna” (Selene, appunto). Ma più precisamente a noi ci piace la parte Ionica, con le sue isole, uniche zone di lingua greca che si salvarono dal dominio ottomano, poiché rimasero veneziane fino alla loro cattura da parte della Prima Repubblica francese nel 1797, e quindi passarono al Regno Unito nel 1809 fino alla loro riunificazione con la Grecia nel 1864.

Insomma, un perfetto scenario per coltivare le pratiche della drammaturgia Sofocleida mentre tutti assieme ci spalmeremo tra isole, coste, spiagge assolate e teatrali momenti di enjoyment.

CONTATTACI
0
KM DI DISTANZA DLL’ITALIA
0
PARTENZA 14 o 15 LUGLIO
0
TAPPE PREVISTE INDICATIVE

INFORMAZIONI UTILI

Date di partenza e ritorno
Date di partenza e ritorno
Partenza: appuntamento a Milano e Roma -da definire- il 14 luglio, treno + nave il 15 luglio 2018
Ritorno: appuntamento a Milano e Roma -da definire- 3 agosto 2018
Cosa portare
Cosa portare
ZAINO, SACCO A PELO, STUOINO, TORCIA, BORRACCIA (opzionale), MARSUPIO, ZAINETTO, CREMA PROTEZIONE SOLARE, 2 PANTALONI LUNGHI, PANTALONCINI, 5 MAGLIETTE, 5 MUTANDE, 5 PAIA DI CALZE, 2 COSTUMI, 1 CAMICIA/MAGLIETTA CON MANICHE LUNGHE, 1 PILE/FELPA PESANTE/GOLF. 1 PIGIAMA, GIACCA, IMPERMEABILE (K-WAY), MATERIALE PER L’IGIENE PERSONALE, ASCIUGAMANO DA SPIAGGIA, ASCIUGAMANO DA DOCCIA (o ACCAPPATOIO), CAPPELLO, CIABATTE DA DOCCIA, SANDALI CHIUSI E IMPERMEABILI O SCARPE LEGGERE, SCARPE DA GINNASTICA o comunque adatte a camminare.
Sono vivamente sconsigliati capi costosi o firmati che si potrebbero rovinare.
Dettagli utili
Dettagli utili
ITINERARIO ORIENTATIVO (modificabile nelle riunioni pre-partenza e durante la vacanza, come è nel nostro stile):
arrivo in due gruppi a Milano e Roma il 14 luglio, per provare a spendere un giorno di vera vacanza in città (in caso partecipanti dal sud Italia verrà proposta Roma come seconda sede di ritrovo).
Ci conosciamo nella nostra città, per poi partire assieme!
Partenza in treno il giorno seguente fino a Brindisi, riunendosi in un unico grande gruppo per raggiungere in traghetto Vlora (ALBANIA), per poi raggiungere in tranquillità il campeggio di Orikum. Una zona di spiagge, relax e natura, posto perfetto per fare casa base!
In Albania si svolgerà un’altra tappa (per esempio: Saranda). Ultime tappe in Grecia, raggiungendo l’isola di Cefalonia facilmente in traghetto, con possibilità di definire insieme ai ragazzi un’altra isola vicina nelle riunioni pre-partenza.
Ritorno in traghetto attraccando ad Ancona, per poi proseguire il 3 agosto in treno per Milano e Roma per concludere la vacanza.

Servono più informazioni? CONTATTACI!